Mute

Mute
  • Mute
  • Mute

Mute

Vino dalla grande struttura che rappresenta a pieno il territorio
Prezzo:
€ 12,00
Listino:
Risparmi:
(%)

Descrizione

 

Tipologia

Vino rosso non barricato 

 

Zona di produzione

Calabria, media valle del Savuto nel comune di Motta Santa Lucia (CZ)

 

Uvaggio

45% Arvino, 45% Magliocco; 10% Greco Nero

 

Colore

Rubino carico con riflessi violacei concentrati, impenetrabili

 

Aromi

Al naso è giovanile, si sentono i piccoli frutti in cui spicca la mora e le spezie dolci; in sottofondo liquirizia e fiori

 

Gusto

I tannini sono fini ed il vino si presenta con una struttura consistente. Buono l’equilibrio gustativo, lungo il finale su frutta e spezie

 

Sintesi organolettica

Vino dalla grande struttura che rappresenta a pieno il territorio. Vino concentrato, dall’aroma complesso e dal grande impatto gustativo. Un vino che mostrerà sicuramente in futuro tutta la sua forza inespressa

 

Temperatura di servizio

16-18 °C

 

Alcool

13,5 °

 

Abbinamenti

Vino di struttura da associare a formaggi stagionati, arrosti e brasati.

 

Background

Mute nasce in Vigna; è vino di Vigna.

 

Scelta del Terroir

I vigneti sono ubicati intorno ai 400 m. sul livello del mare, su terrazze che degradano sul fiume Savuto, circondate da boschi incontaminati. L’ecosistema “vergine” e il vento che risale la valle dal vicino Tirreno salvaguardano la salute delle viti e permettono minimizzare l’uso degli agrofarmaci per la sua difesa. Gli sbalzi termici parossistici dati dal vicino corso fluviale intensificano gli aromi delle cultivar autoctone. L’esposizione prevalente al sole della sera (sud-ovest) favorisce una maturazione lenta e tardiva delle uve che attenua le asprezze tipiche dei vini del sud.

 

Scelte agronomiche

abbiamo adottato , come in questo olimpo dei Terroir si fa da mil- lenni, sesti stretti con densità di impianto superiori ad ottomila piante ad ettaro; questo, insieme a portainnesti a scarsa vigoria, spalliere basse e una gestione certosina e manuale di tutte le fasi del ciclo vitale della pianta - dalla potatura invernale alla raccolta – permette a ciascuna vite di limitare la produzione a pochi grap- poli dolci, sani e profumati.

 

 

Sistema di allevamento

Cordone speronato con soli tre speroni a pianta.

 

 

Cultivar

I vitigni alla base di questo vino sono l’Arvino, il Magliocco e il Greco Nero; portavoci del riscatto incontenibile degli autoctoni Calabresi di qualità; portainnesto 420 A.

 

Vinificazione

 

Le uve delle singole cultivar sono raccolte manualmente in accordo al loro specifico grado di maturazione; la vinificazione delle sin- gole uve avviene quindi separatamente per poi essere assemblata dopo il primo travaso nel rispetto delle proporzioni di raccolta. La selezione manuale dei grappoli unita ad una lenta macerazione delle uve a temperatura controllata e una soffice pigiatura sono alla base di una strategia enologica che ha il solo obiettivo di pre- servare la tipicità e la fragranza del frutto maturo.